Type a keyword and hit enter to start searching. Press Esc to cancel.
Produzione Disinfettanti dal 1956

Currently Reading

germodis pulire disinfettare sanitizzare filtri climatizzatore

Si avvicina la bella stagione, e con essa si avvicina anche il momento di riaccendere i nostri climatizzatori domestici, per far fronte alle afose giornate estive.

sanitizzare pulire climatizzaztore filtriI condizionatori domestici possono essere, tuttavia, luogo di proliferazione di pericolosi germi e batteri (compresa la temibile Legionella), e causare quindi disturbi respiratori più o meno gravi.

Per garantire una miglior resa del condizionatore, ma soprattutto per preservare la salute di tutta la famiglia è necessario effettuare una pulizia accurata dell’unità interna ed una sanificazione dei filtri dell’aria, almeno una volta l’anno.

Ma è possibile provvedere autonomamente alla pulizia dei nostri condizionatori?

Assolutamente sì, e in questo articolo vi spieghiamo come farlo in pochi rapidi passaggi.

  1. Per prima cosa è opportuno effettuare una pulizia, esterna ed interna, generale, del nostro climatizzatore, per togliere polvere ed eventuali residui di sporco. Per questa operazione è sufficiente un semplice detergente. In alternativa è possibile utilizzare un detergente disinfettante come Germoform Multiuso, pronto all’uso e senza risciacquo, specificatamente studiato per la pulizia delle superfici delicate.
  2. Procuratevi, poi, il manuale d’istruzioni del condizionatore, per capire come smontare l’unità interna e togliere i filtri, che dovrebbero essere facilmente riconoscibili.
  3. Una volta smontati i filtri è possibile lavarli con abbondante acqua e sapone di Marsiglia, oppure con un detergente disinfettante per superfici delicate, come Germoform Multiuso. Lasciate, quindi, asciugare i filtri autonomamente, possibilmente all’aria aperta.
  4. Prima di riposizionare i filtri nel loro originale alloggio, è opportuno utilizzare su di essi uno spray disinfettante. Germocid Spray Climatizzatori, disinfettante battericida per climatizzatori e pompe di calore, è il prodotto ideale a questo scopo. È sufficiente erogare uniformemente il prodotto a 15-20 centimetri dai filtri o dalle superfici da disinfettare, per eliminare ogni traccia di batteri, funghi e muffe.germocid spray climatizzatore

Germocid Spray Climatizzatori, grazie al suo elevato potere battericida, permette una sanificazione ed una disinfezione completa e rapidissima del condizionatore, eliminando germi e batteri e risolvendo il problema dei cattivi odori dovuti alla presenza di colonie batteriche e/o fungine.

Germocid Spray Climatizzatori, inoltre, usato regolarmente previene e combatte la proliferazione microbica all’interno dell’impianto di condizionamento. Le stessi operazioni di pulizia dei filtri, infatti, possono essere effettuate ad intervalli regolari attraverso l’utilizzo di Germocid Spray, allo scopo di prevenire e controllare la carica batterica che può formarsi e proliferare all’interno dei filtri a causa dell’ambiente umido favorevole.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *